Indice pagine

1 Mura di Cangrande

https://it.wikipedia.org/wiki/Mura_scaligere_di_Verona

Mura di Cangrande (1325)

https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_della_Madonna_del_Terraglio

 

3 Porta del Palio

https://it.wikipedia.org/wiki/Porta_Palio

https://it.wikipedia.org/wiki/Palio_del_drappo_verde

https://it.wikipedia.org/wiki/Ezzelino_II_da_Romano

L'incontro tra Dante e Brunetto Latini

4 Porta del Calzaro

https://www.veronacittamurata.it/history/

5 Porta Fura e Porta della Catena

http://laveja.blogspot.com/2011/01/verona-porta-catena-porta-fura-tra-i.html

 

8 Torretta della Catena

https://it.wikipedia.org/wiki/Torre_della_Catena_(Verona)

12 PORTA DEL MORBIO

Attraversando un’apertura ad arco (dotata di un cancello a pannelli modulari intrecciati con piatti di ferro che richiama le cancellate medievali), dall’ultima sala della Galleria si esce nell’area espositiva dedicata alla statua equestre di Cangrande I della Scala, signore di Verona tra il 1309 e il 1329.
Di fronte si apre la porta del Morbio, appartenente alla cinta muraria alto-medievale della città e occlusa al momento della costruzione del castello scaligero; sia la porta che l’antico tratto delle mura comunali vennero alla luce durante i lavori di restauro degli anni Sessanta.
In questo punto nodale dell’intero complesso, ove confluiscono i percorsi del museo con quelli urbani e si intravede (al di sopra della porta) la strada che conduce al ponte di Castelvecchio, Scarpa individua il luogo ideale per posizionare la straordinaria scultura, simbolo della città e del museo, rappresentante “il magnifico Signore”, colui che aveva reso Verona una capitale del Medioevo europeo e alla sua corte aveva ospitato Dante Alighieri. (dal sito Museo di Castelvecchio https://museodicastelvecchio.comune.verona.it/)

17 PORTA ROFIOLO (TORRE DETTA DI ALBERTO DELLA SCALA)

25 PORTA "SANCTI ZENONIS" (PORTONI BORSARI)

https://it.wikipedia.org/wiki/Porta_Borsari

41 PORTA DELLA VITTORIA

https://it.wikipedia.org/wiki/Porta_Vittoria_(Verona)

https://it.wikipedia.org/wiki/Fregnano_della_Scala

S. Maria della Vittoria vecchia Cangrande II della Scala, in seguito alla vittoria riportata contro il fratello bastardo Fregnano, fece erigere in Campo Marzo una chiesa dedicata a Maria Vergine e a S. Giorgio, detta comunemente della Vittoria vecchia, consegnata in seguito ai Gerolomini che vi costruirono vicino il proprio monastero. La chiesetta, che si trova appena passato il varco che immette in lungadige Porta Vittoria, fu bombardata nel 1945 e della sua struttura rimane ora visibile solo la facciata. (TRATTO DA CARNET)

53 PORTA DEL SANTO SEPOLCRO - PORTA DEL VESCOVO

https://it.wikiphttps://it.wikipedia.org/wiki/Porta_Vescovo

 

L'autore Italo Martinelli dichiara e garantisce di avere disponibilità e titolarità dei diritti inerenti a tutti i contenuti di questa pagina, manlevando fin da ora ARTIFICES SRLS da qualsivoglia responsabilità in ordine ad un eventuale illegittimo utilizzo dell'opera di ingegno.

Per info, ordini, esigenze particolari, reclami o resi contattaci a
davinci@artifices.it ] oppure [ +39 0457114134 / +39 345 7151809
ARTIFICES SRLS - P.IVA: 04429100235 - REA: vr-419537
Sede Legale: Via Europa, 8 - 37060 Castel d'Azzano (VR) - davinci@artifices.it - +39 0457114134
Sede Operativa: Via G. Garibaldi, 5/20 - 37057 S. Giovanni Lupatoto (VR) - davinci@artifices.it - +39 0457114134 / +39 345 7151809 - Fax: 0457114134
Continuando la navigazione su questo sito, si acconsente all'utilizzo dei cookies e si dichiara di aver letto e accettato integralmente la nostra Informativa sulla privacy  e la nostra Policy sui Cookies
E-Comm 2 (1.6.5) .::. © TLG Design 2016-2021