RE GENESIS 4
ISBNFormatoPagineQ.tàPrezzo
978889271186015,5x0,7x239630,00 €

Aggiungi al carrello


Italia
spedizione gratuita per ordini uguali o superiori a 60,00 €

Comunità Europea
spedizione gratuita per ordini uguali o superiori a 130,00 €

Tutti gli altri Paesi
spedizione gratuita per ordini uguali o superiori a 250,00 €


Per raggiungere il budget minimo di spesa, all’acquisto dei libri puoi aggiungere altri prodotti dei nostri negozi su questo sito, visitali tramite il filtro negozi a sinistra dei prodotti
Per info, ordini esigenze particolari, reclami o resi contattaci a:
giovanni.p@edizionizerotre.com ] oppure [ +39 0457114134 / +39 345 7151809
Collana:

Arte Etica

RE GENESIS 4

Dentro la luce

Editore:

Edizioni03

http://www.edizioni03.com/
A cura di:

EBLAND SRL

Chiara Franceschini

Profilo

Sandro Orlandi Stagl

Profilo

Podcast:

Descrizione:

Fake news e ambiente caratterizzano Dentro la Luce, il libro della quarta mostra del ciclo RE-GENESIS realizzata al Museo Diocesano di Vicenza e ciclo di eventi del Movimento Arte Etica che questa volta vede le esposizioni di Afran e Gino Alberti (special guest) curate da Sandro Orlandi Stagl e Chiara Franceschini (Produzione ARTantide Gallery).
Il quarto libro del ciclo RE-GENESIS propone per la prima volta in un volume ufficiale il Manifesto Etico di Afran dal titolo L'Arte buca la superficie, dedicato al mondo delle fake news e al loro proliferare diventato endemico con la diffusione dei social network. L'artista si interroga sul pericolo che corriamo quotidianamente con la sovraesposizione alle valanghe di notizie che riceviamo attraverso i media (web, TV e radio), veicoli ideali di fake news e che rischiano di confonderci le idee se non riusciamo a contare su un forte senso critico e su un'instancabile tenacia nel verificare le informazioni che leggiamo. La ricerca della verità passa spesso in secondo piano perché ci viene comodo dare per scontata una notizia (a volte veicolataci da sapienti algoritmi che ci hanno profilato come sensibili a particolari argomenti), forse perché ne condividiamo i contenuti di principio e non ci sforziamo di capire se sia vera o artefatta. Così le notizie proliferano come i funghi, nascono dappertutto e, se sono fake, avvelenano la nostra conoscenza, arrivando spesso a orientare le nostre idee politiche e sociali, rendendoci fragili prede di chi le fake news le manipola a proprio vantaggio. Le immagini delle opere di Afran contenute nel libro ci colpiscono come nella mostra reale, piene di colori e di immagini (spesso funghi con il cappello pieno di simboli dei principali social network), con l’idea di travolgerci come il mare di notizie quotidiane, ma anche come metafore degli effetti allucinogeni della fake news, con un'esuberanza raccontata dalle molte chiavi di lettura proposte da raffinate didattiche descrittive.
Al contrario, Gino Alberti il mare lo dipinge con uno stile iperrealista che ricorda i grandi dipinti romantici ottocenteschi, ma rigorosamente in bianco e nero. La luce è protagonista di una rivelazione che dovrebbe farci riflettere perché ci mostra la bellezza straordinaria dell'ambiente in cui viviamo: il pianeta Terra. Straordinario, ma anche l'unico che abbiamo. La luce del Sole illumina quei bellissimi paesaggi a cui l’artista sottrae i colori, ma non la loro maestosità. Il lettore del libro e soprattutto il visitatore della mostra, guidato dalle descrizioni, coglie il significato delle opere, arricchite dalle parole poetiche che Gino Alberti spesso aggiunge in calce ai suoi dipinti a carboncino e intuisce che quella bellezza non va data per scontata. Quel bianco e nero mostra un'estetica meravigliosa ma anche una sottile malinconia, una cupezza che ci deve rimanere in memoria come un monito a fare la nostra parte, anche se piccola, per salvaguardare il nostro ambiente e conservarlo nella pienezza cromatica che lo contraddistingue, illuminato dalla luce che ci condurrà verso una futura rinascita, una RE-GENESIS possibile.
Afran e Gino Alberti (Special Guests nel ciclo RE-GENESIS) entrano nel progetto del Movimento Arte Etica, formato da un gruppo di artisti che si confronta non con tecniche e stili simili, ma con atteggiamenti sensibili verso l'impegno di responsabilità Sociale. L'aggettivo etico diventa sinonimo di responsabilità, come dovere di un artista che, forte del potere emotivo del suo talento artistico e dell'efficace comunicazione e coinvolgimento del visitatore che ne deriva, agisce incanalando l'estetica delle proprie opere per educare le persone al cambiamento.

ANTEPRIMA SFOGLIABILE RE GENESIS 4



Per info, ordini, esigenze particolari, reclami o resi contattaci a
giovanni.p@edizionizerotre.com ] oppure [ +39 0457114134 / +39 345 7151809
Edizioni ZEROTRE SRLS - P.IVA: 04902600230 - REA: vr-454814
Sede Legale: Via crociata, 8 - 37030 Lavagno (VR) - giovanni.p@edizionizerotre.com - 39 045 7114134
Sede Operativa: Via Monte Fiorino, 2 - 37057 S. Giovanni Lupatoto (VR) - giovanni.p@edizionizerotre.com - +39 0457114134 / +39 345 7151809 - Fax: 0457114134
Continuando la navigazione su questo sito, si acconsente all'utilizzo dei cookies e si dichiara di aver letto e accettato integralmente la nostra Privacy Policy e la nostra Cookie Policy
E-Comm 2 (1.6.6) .::. © TLG Design 2016-2024